Progetto sulla legalità “l’Albero di Falcone” - Secondaria di Sant'Anna d'Alfaedo

Progetto sulla legalità “l’Albero di Falcone”

L’Albero di Falcone è il fulcro di un progetto nazionale di educazione alla legalità intrapreso dai Carabinieri del Raggruppamento della Biodiversità: esso prevede la donazione alle scuole italiane  di una gemma della pianta che cresce davanti alla casa palermitana dell’ex magistrato Falcone, assassinato nei pressi di  Capaci con la moglie e gli uomini della scorta il 23 maggio 1992. 

Anche la nostra scuola ha aderito all’iniziativa e, nella mattinata del 7 dicembre 2022, presso il Teatro Comunale di S. Anna d’Alfaedo, una piccola piantina dell’albero di Falcone  è stata “affidata”, ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado dai Carabinieri del Nucleo Biodiversità.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Sant’Anna d’Alfaedo, la Dirigente scolastica del nostro istituto, il sindaco di Fumane quale rappresentante dell’ associazione Avviso Pubblico, i Carabinieri del paese, gli Alpini e tutti i ragazzi e le ragazze della scuola con i loro docenti.

L’evento si è aperto e concluso con l’esecuzione strumentale dell'inno alla Gioia.

La presenza dell’ Albero di Falcone, collocato ora nell’atrio della scuola accanto ad un albero dipinto dagli alunni delle classi  seconde  al quale sono stati fissati biglietti con riflessioni sulla legalità, concorrerà a sensibilizzare i ragazzi ai temi dell’impegno sociale e della salvaguardia dell’ambiente.

La legalità, valore quotidiano da coltivare e promuovere, deve essere a fondamento della vita sociale per favorire lo sviluppo del bene comune.

Allegati
L'albero di Falcone, germoglio di legalità - L'Altro Giornale gennaio 2023
Foto incontro